Cronaca

Truffa 25 clienti, spariti risparmi per 1 milione di euro: chiesti 5 anni di carcere

Il pubblico ministero ha chiesto 5 anni di carcere per Enrico Scarpellini, il broker che in pochi anni avrebbe truffato 25 clienti per oltre 1 milione di euro

E' accusato di aver truffato almeno 25 risparmiatori: avrebbe fatto sparire fino a 1 milione di euro. Tra questi anche gli oltre 100mila euro che si sarebbe fatto consegnare da un pensionato disabile: a tutti avrebbe promesso investimenti sicuri e guadagni facili, quando invece si sarebbe semplicemente intascato i soldi.

E' questa la ricostruzione della pubblica accusa, che ha chiesto 5 anni di carcere per Enrico Scarpellini, ex broker di 51 anni originario di Salò e al lavoro in alcune banche del Garda e della Valle Sabbia. Per giustificare gli ammanchi avrebbe dato la colpa alla crisi finanziaria globale del 2008, ma pure all'attacco alle Torri Gemelle.

Solo successivamente avrebbe ammesso le sue colpe, dichiarando di voler restituire tutti i soldi. E' finito comunque a processo, adesso nella sua fase finale: l'imputato ha scelto il rito abbreviato, e già entro la metà di febbraio è attesa la sentenza. In aula sarebbe anche scoppiato in lacrime, riconoscendo parte delle sue responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa 25 clienti, spariti risparmi per 1 milione di euro: chiesti 5 anni di carcere

BresciaToday è in caricamento