rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Salò

Truffa milionaria a 25 risparmiatori: 4 anni di carcere per un promotore finanziario

E' stato condannato a 4 anni di carcere, con rito abbreviato, il 52enne Enrico Scarpellini: originario di Salò, avrebbe truffato 25 risparmiatori tra Garda e Valle Sabbia

Non saranno cinque anni come richiesto dalla pubblica accusa, ma comunque una condanna pesante: per il 52enne Enrico Scarpellini il giudice ha sentenziato 4 anni di carcere. E' lui l'ex promotore finanziario originario di Salò, al lavoro in alcune banche del Garda e della Valle Sabbia, negli anni avrebbe truffato ben 25 risparmiatori diversi, sottraendo loro una cifra che tutta insieme si avvicina al milione di euro.

Tra questi anche un pensionato invalido a cui avrebbe sottratto circa 130mila euro. Per giustificare gli ammanchi avrebbe dato la colpa alla crisi finanziaria del 2008, ma pure all'attacco alla Torri Gemelle. A tutti avrebbe promesso investimenti sicuri e guadagni facili, ma per l'accusa si sarebbe semplicemente intascato i soldi.

Una volta che le indagini hanno fatto emergere le sue responsabilità, aveva dichiarato che avrebbe voluto restituire tutti i soldi, ma per i motivi di cui sopra – dalla crisi finanziaria a quella terroristica – non sarebbe riuscito nel suo intento. Ha comunque scelto il rito abbreviato, con riduzione di un terzo della pena: da qui la condanna a 4 anni di carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa milionaria a 25 risparmiatori: 4 anni di carcere per un promotore finanziario

BresciaToday è in caricamento