Insegnante e direttrice, uccisa da un male incurabile: si è spenta la prof Trombini

Storica insegnate e direttrice scolastica del plesso di Sant'Apollonio a Lumezzane e di quello di Sarezzo, se n'è andata nei giorni scorsi. Aveva 73 anni.

Foto d'archivio

Lumezzane piange la scomparsa di Enrica Trombini: insegnate appassionata e preparata, rigorosa direttrice scolastica. La storica professoressa si è spenta nei giorni scorsi, dopo aver lottato contro una grave malattia: aveva 73 anni.

Una vita dedicata alla scuola: per anni è stata un punto riferimento per le frazioni Faidana e Sant'Apollonio di Lumezzane, suo paese d'origine. Oltre al plesso della frazione lumezzanese, ha diretto quello di Sarezzo. Se n'è andata in silenzio, poco dopo aver fatto ritorno nel comune valgobbino dove era nata e cresciuta, prima di lasciarlo per la città. 

Nessuna cerimonia funebre: la salma dell'insegnate, molto amata e stimata, si trova nella sale del commiato Bendini, da dove sarà poi trasportata al forno crematorio.


 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Ucciso dalla malattia, addio al giovane Davide: "Lascia dei ricordi bellissimi"

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

Torna su
BresciaToday è in caricamento