menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enogastronomia per la solidarietà: Erbusco in Tavola

La sesta edizione della manifestazione a scopo benefico quest'anno coinvolge anche i Comuni limitrofi, artigiani, ristoratori e commercianti. Il ricavato sarà interamente devoluto alla Onlus Debra Italia

Solidarietà ed enogastronomia per la sesta edizione di Erbusco in Tavola, una cena itinerante tra le eleganti ville del centro storico in cui l’intero ricavato della serata sarà interamente devoluto all’associazione Debra Italia Onlus che si occupa della ricerca su una malattia rarissima, la epidermolisi bollosa, la ‘Sindrome dei Bambini Farfalla’. L’evento, organizzato dagli operatori enogastronomici del territorio comunale e dei Comuni limitrofi (in collaborazione con l’associazione culturale Cantori di Corte e l’Assessorato allo Sviluppo Sociale, Culturale ed Educativo), Erbusco in Tavola torna il 2 settembre e anche quest’anno si prevede il tutto esaurito.

Protagonisti della serata saranno infatti gli operatori vitivinicoli e gastronomici della zona, aziende agricole, trattorie, ristoranti, osterie, salumerie, macellerie, locali e bar, oltre che lavanderie, elettricisti, fioristi ed artisti che metteranno a disposizione gratuitamente i loro prodotti migliori. La manifestazione si articolerà lungo le antiche dimore di Via Verdi, dall’ex palazzo Cavalleri a Villa Marchetti e Villa Lechi. Solidarietà e prodotti tipici, economia e partecipazione, a cui va aggiunta l'Operazione Ambiente.

Il Comune e gli organizzatori hanno deciso di utilizzare solo stoviglie biodegradabili al 100%, permettendo così il massimo contenimento del rifiuto indifferenziato con un bel vantaggio per l’ambiente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento