Del Bono: “Al Prefetto ho detto basta arrivi”

Il sindaco di Brescia ha affermato che "non ci sono più le condizioni per ulteriori presenze"

Emilio Del Bono (foto di repertorio)

BRESCIA - "Ho comunicato al Prefetto l'indisponibilità del capoluogo ad accogliere nuovi profughi". Lo ha annunciato ieri il sindaco di Brescia Emilio Del Bono. 


"Non ci sono più le condizioni per ulteriori presenze”, ha aggiunto il primo cittadino, precisando inoltre che “il Prefetto concorda con noi e ha garantito che non ci saranno più arrivi a Brescia".

"Tanto è vero – ha concluso il sindaco - che il nuovo bando aperto dalla Prefettura per l'ospitalità ha escluso il capoluogo".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento