Cronaca

Morte di Emanuele Ghidini: condannato ragazzo di 21 anni

Emanuele Ghidini

Il Tribunale di Brescia ha condannato a sei mesi (pena sospesa) un ragazzo di 21 anni, accusato di favoreggiamento per la morte di Emanuele Ghidini, il giovane di soli 16 anni deceduto dopo essersi tuffato nel fiume Chiese a Gavardo, il 24 novembre del 2013.

Secondo i giudici, il 21enne avrebbe coperto un altro ragazzo, suo coetaneo, che avrebbe venduto a ‘Ema’ un francobollo intriso di Lsd, una droga sintetica allucinogena.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Emanuele Ghidini: condannato ragazzo di 21 anni

BresciaToday è in caricamento