Ballarin: da “Bestia di Satana” alla laurea in Grafica e Comunicazione

Laurea specialistica all'accademia Santa Giulia di Brescia per Elisabetta Ballarin. Sta scontando una condanna a 23 anni di carcere per omicidio

Continua il percorso di riabilitazione della ex “Bestia di Satana” Elisabetta Ballarin, condannata a 23 anni di carcere per aver preso parte nel 2004 all’omicidio di Mariangela Pezzotta, assieme al fidanzato dell'epoca Andrea Volpe.

Elisabetta sta scontando la pena a Verziano in regime di semilibertà. Dopo la laurea triennale in Didattica dell’Arte all’accademia Santa Giulia di Brescia (110 e lode), la scorsa settimana è stata la volta della 'specialistica' in Grafica e Comunicazione. Ora è una dottoressa a tutti gli effetti, studentessa modello che sembra davvero essersi messa alle spalle l’oscuro e sanguinoso passato. Nel 2013 ha chiesto la grazia al Presidente della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento