Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Aveva solo 46 anni Elena Vicentini: morta in casa sotto gli occhi del marito e dei tre giovani figli. Inutili i disperati tentativi di rianimarla

Una terribile tragedia familiare a Marmirolo, nel Mantovano: Elena Vicentini, 46 anni, sposata e madre di tre figli, è morta lunedì sera sotto lo sguardo attonito dei suoi familiari. Colta da un improvviso malore, si è accasciata sul divano senza più riprendersi: a nulla sono valsi i disperati tentativi di rianimarla da parte degli operatori sanitari, intervenuti sul posto in pochi minuti.

A dare l’allarme al 112 è stato il marito: proprio a lui la moglie avrebbe riferito di sentirsi poco bene, solo qualche attimo prima. I funerali saranno celebrati giovedì mattina, alle 9.30 nella chiesa parrocchiale del paese: il corteo partirà dalla Casa funeraria Maffioli di Via Ferrari, la salma verrà infine tumulata nel cimitero locale. La famiglia non chiede fiori, ma donazioni alla parrocchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dolore del marito e dei giovani figli

Oltre all’amato marito Gianni, Elena lascia tre giovani figli: Filippo di 16 anni, Nicola di 11 e Giada di appena 6 anni. La piangono anche la madre Emma, i fratelli Andrea, Silvia e Luca, la suocera Teresa, le cognate Nadia e Vania. In queste ore sono tantissimi i messaggi di cordoglio: la famiglia è molto conosciuta, in paese e non solo. Il marito è socio, insieme ai familiari, dell’impresa edile Menoni, che lavora in tutta la provincia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

  • Altro caso Covid a scuola, il primo sul Garda: bimbi in quarantena nella Bassa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento