Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Trangugia alcolici tutta la notte, rischia il coma etilico a soli 16 anni

Foto d'archivio

Ha solo 16 anni, ma già si 'impegna' parecchio davanti alla bottiglia. Nella notte tra giovedì e venerdì, verso l'1.45, un giovane è stato infatti soccorso da un'ambulanza in via Alessandro Morino a Edolo, nei pressi della piscina comunale, a causa di un'intossicazione etilica.

A lanciare l'allarme sono stati i suoi amici, che - spaventati dalle sue condizioni, dopo una nottata passata a trangugiare alcol - hanno deciso di lanciare l'allarme al 112. Sul posto è intervenuta un'ambulanza dell'ospedale di Edolo, che ha subito portato il ragazzo al vicino nosocomio per ricevere le cure del caso (le sue condizioni non preoccupano). 

Vista la minore età, è stata allertata anche una pattuglia dei carabinieri, che indaga sull'accaduto e farà luce su eventuali responsabilità nella vendita di alcolici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trangugia alcolici tutta la notte, rischia il coma etilico a soli 16 anni

BresciaToday è in caricamento