Cronaca Viale Derna

Edolo: chiede di rallentare a un Quad, anziano aggredito

L'uomo, 73 anni, è stato preso a pugni in faccia dopo aver chiesto a un giovane di moderare la velocità del suo 'quattroruote'

Viale Derna, luogo dell'aggressione

Chiede gentilmente a un giovane di moderare la velocità del suo quad e, per tutta risposta, si prende due pugni in faccia. E' successo lunedì mattina a Edolo, vittima un anziano di 73 anni.

Vestone: minaccia passanti
con una sciabola, arrestato 54enne

Verso le 9.30, il quad stava procedendo ad alta velocità lungo il centralissimo viale Derna. Il 73enne, visto il pericolo dovuto alla presenza di alcuni pedoni, si è messo in mezzo alla strada chiedendo di rallentare per evitare che qualcuno potesse essere investito.

A quel punto, il giovane gli ha sferrato due pugni in faccia distruggendogli un labbro, il setto nasale e facendgli a pezzi gli occhiali. Poi, come se nulla fosse accaduto, si è allontanato in sella al suo mezzo a quattro ruote.

L'anziano è stato ricoverato al pronto soccorso ma, racconta, più che nel corpo "mi sento ferito nell'animo". Dopo le cure, si è recato dai carabinieri per denunciare la folle aggressione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edolo: chiede di rallentare a un Quad, anziano aggredito

BresciaToday è in caricamento