Cronaca

Edolo: 68enne esce in cerca di funghi, muore colpito da un malore

Il corpo dell'uomo è stato ritrovato nel tardo pomeriggio di ieri dal Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico. Sul posto anche l'eliambulanza del 118

Nel tardo pomeriggio di ieri, i tecnici del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico - della stazione di Edolo hanno recuperato il corpo di un uomo di 68 anni, residente nella cittadina dell'Alta Valcamonica. Era uscito in cerca di funghi.

Il decesso, secondo le prime informazioni, è da attribuire a cause naturali, sembra si tratti di un malore. Lo hanno ritrovato in località Stablo, a circa 1200 m di altitudine. La chiamata è giunta alle 16.20 da parte della centrale del 118 di Brescia.


Sul posto anche l'eliambulanza, ma non c'era più nulla da fare. All'operazione hanno partecipato anche i militari del Sagf, il Soccorso alpino della Guardia di Finanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edolo: 68enne esce in cerca di funghi, muore colpito da un malore

BresciaToday è in caricamento