Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Alessandro Morino

Incendio a scuola: studenti evacuati, quattro persone intossicate

È accaduto giovedì mattina alla scuola superiore Meneghini di Edolo: le fiamme sono divampate all'interno di un ripostiglio. All'origine del rogo ci sarebbe un cortocircuito

Foto d'archivio

Attimi di apprensione giovedì mattina all'istituto superiore Meneghini di Edolo: attorno alle 11, un incendio ha costretto studenti, professori e personale scolastico a lasciare lo stabile. Le fiamme sono divampate all'interno di un magazzino utilizzato per riporre gli strumenti per le pulizie.

Il rogo, per fortuna non di grandi proporzioni, ha sprigionato una densa nube di fumo, che ha velocemente invaso i corridoi della scuola e alcuni dei laboratori, rendendo necessaria l'evacuazione dell'intero stabile di via Morino. L'allarme è scattato poco dopo le 11: sul posto si sono precipitate le squadre dei Vigili del Fuoco di Edolo e Darfo Boario Terme, oltre a diverse ambulanze.

Stando alle prime informazioni trapelate, quattro persone, tutte adulte, avrebbero accusato dei lievi malori a causa del fumo respirato: sono state trasportate al vicino ospedale per le cure del caso. 

Le fiamme sono state domate in poco tempo, tanto che dopo un'ora, attorno a mezzogiorno, gli studenti hanno potuto fare ritorno in classe. Stando a una prima ricostruzione, all'orgine del rogo ci sarebbe un guasto all'impianto elettrico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a scuola: studenti evacuati, quattro persone intossicate

BresciaToday è in caricamento