Rapina in farmacia: ragazzo evade dai domiciliari per bersi un caffè sotto casa

Da due mesi era ai domiciliari nella sua abitazione di Edolo, con l’accusa di aver rapinato una farmacia a Braone durante il periodo di lockdown, ma - per un giovane di 27 anni - i guai non sembrano voler finire.

A causa della rapina, a inizio giugno era stato arrestato dai carabinieri di Breno ed Edolo, dopo il provvedimento cautelare disposto dal Tribunale di Brescia. Questa settimana, i militari sono passati per verificare che fosse nel suo appartamento: terminato il controllo, il 27enne ha atteso che la pattuglia si allontanasse e - dopo pochi minuti - è uscito per andare a prendere un caffè nel bar sotto casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando ha rivisto i carabinieri tornare indietro, ha cercato di correre velocemente a casa, ma è stato bloccato e tratto in arresto per evasione. Il giudice ha convalidato il fermo e lo ha condannato ad altri otto mesi di reclusione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento