menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pellet mai consegnati, Federconsumatori contro i "ciarlatani delle televendite"

La Federconsumatori di Brescia ha fatto sapere che fornirà assistenza e consulenza "a fianco e a sostegno di chi è stato truffato"

Continua a tener banco in tutta Italia la presunta truffa della Ecospellet di Capriolo, con decine e decine di segnalazioni arrivate anche al nostro giornale.

Sulla vicenda interviene ora il Presidente della Federconsumatori di Brescia, Adriano Papa: "In tempo di crisi - dichiara - milioni di cittadini arrivano faticosamente a fine mese. Ma c'è anche chi sceglie le vie del raggiro e del malaffare per carpire la fiducia del prossimo ed estorcere denaro criminosamente".

- ECOSPELLET: LE DENUNCE SALGONO A 220. TITOLARE IRREPERIBILE

"E' il caso della Ecospellet - sottolinea Papa - che ha incassato somme in acconto non indifferenti, nella nostra provincia ma anche in altre Regioni, grazie a promozioni televisive, senza mai consegnare nulla ai clienti e agli ordinanti. E adesso arriva anche il freddo a mettere in difficoltà chi non ha ricevuto la merce e per averla ha pure sborsato alcune centinaia di euro a vuoto”.


La Federconsumatori di Brescia, nel ribadire di prestare la massima attenzione nei confronti "di coloro che vendono senza serietà e nei confronti di alcuni ciarlatani delle televendite", come scrive la federazione in un comunicato, ricorda di essere a disposizione per l'assistenza e la consulenza, "a fianco e a sostegno di chi è stato truffato". (tel. 030 3729251 – federconsumatori@cgil.brescia.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento