Cronaca

Earth Day 2017: pubblicato l’ebook “Lo spirito della Terra”

In occasione dell'Earth Day del 22 aprile, on line l'e-book che raccoglie i racconti delle classi partecipanti a Storie per gioco, la gara di lettura del Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano.

“Biblioteca chiama Terra!” è il brand progettuale nato lo scorso anno per celebrare la giornata del 22 aprile, ovvero L’Earth Day (Giornata della Terra) la più grande manifestazione ambientale del pianeta, e per certificare la collaborazione tra Fondazione Cogeme e i due sistemi bibliotecari della Rete Bibliotecaria Bresciana che afferiscono alla quasi totalità dei comuni a cui la stessa Fondazione Cogeme fa riferimento. E nell’ambito delle attività previste verso le scuole del territorio, si è da poco chiuso il concorso Storie per gioco, iniziativa decennale organizzata dal Sistema Sud Ovest Bresciano, in collaborazione con le Acli provinciali e Fondazione Cogeme. Con l’edizione 2016-2017 ogni tornata settimanale del gioco si è trasformata in una occasione di lettura approfondita della Carta della Terra, distribuita all’inizio del gioco a tutte le classi partecipanti e oggetto di quiz e giochi. Sono state inoltre innestate due nuove sezioni, letteraria ed artistica, e la gara è stata contestualizzata nel più ampio bacino del Festival Carta della Terra (in preparazione la terza edizione), anche grazie ad un impulso significativo impresso dalle Acli provinciali. 

Proprio in questi giorni si sono svolte le premiazioni delle due nuove sezioni e sono risultate vincitrici.
Per la Sezione Letteraria: Andiamo a bibliotecare, classe 5°U Passirano e Hulkbook, classe 2°D Monserrato (Cagliari). Per la Sezione Artistica invece Scribilettor e 23 lettori avventurosi, classi 5°A e 5°B Chiari, e Tor-Cas Mangialibri, classe 2°A Torbole Casaglia.

Grande entusiasmo si è riscontrato al momento delle diverse premiazioni (foto in allegato). Lo sforzo organizzativo impiegato in questi ultimi mesi di fatto consolida il lavoro iniziato lo scorso anno, sempre in occasione dell’ Earth Day, in cui fu creata, per la prima volta in provincia di Brescia, una Biblioteca di “cultura ambientale", innovativa sia per il metodo di costituzione sia per la modalità di diffusione dell’informazione bibliografica attraverso uno scaffale virtuale che si aggiorna ed alimenta in continuazione grazie alle acquisizioni delle biblioteche della RBB (https://opac.provincia.brescia.it/library/sudovest/biblioteca-chiama-terra/). 

Un lavoro di ricerca e approfondimento che quest’anno si arricchirà ulteriormente con la presentazione dell’e-book dal titolo Lo spirito della Terra: racconti e storie per gioco o per davvero? che sarà disponibile online (sui rispettivi siti dei promotori) a partire proprio dal 22 aprile 2017, in occasione dell’earth Day -Giornata della Terra edizione 2017. 

Un gesto simbolico che da un lato valorizza il grandissimo lavoro svolto dai ragazzi (e del corpo docente), dall’altro pone l’accento su come le pratiche di sostenibilità siano frutto di un complesso e sinergico lavoro sulle competenze di cittadinanza sostenibile”. Così la delegata delle Acli Provinciali Licia Lombardo (Presidente delle sezione rovatese) quasi a suffragare le dichiarazioni congiunte della Vice presidente di Fondazione Cogeme, Eugenia Giulia Grechi, e della Consigliera delegata ai progetti bibliotecari, Daniela Mena: “La diffusione de La Carta della terra, e la sua ispirazione, sono alla base della missione programmatica di Fondazione Cogeme soprattutto quando, come in questo caso, i progetti sono rivolti al mondo della scuola e a calare sui territori (vedi la stretta sinergia con le biblioteche); in questo quadro si colloca il contributo di Fondazione Cogeme, non solo in termini ideali ma anche sostanziali”.  

Parole di plauso anche dai Presidenti dei due sistemi bibliotecari bresciani coinvolti nel progetto, a partire da Camilla Gritti, Presidente del sistema Sud Ovest bresciano, la quale sottolinea come “anche quest’anno si sia portato a compimento un’avventura tanto bella quanto impegnativa nell’offerta culturale destinata ai più piccoli, sempre attenti ai temi più stringenti dell’attualità e della sostenibilità ambientale”. Spirito condiviso pienamente dall’altro Presidente di Sistema (Ovest bresciano) Gianmarco Cossandi il quale definisce questa collaborazione come “l’ennesimo esempio virtuoso di valorizzazione delle competenze interne ed esterne alle Biblioteche in grado di vivacizzare culturalmente (ma non solo) le nostre comunità

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Earth Day 2017: pubblicato l’ebook “Lo spirito della Terra”

BresciaToday è in caricamento