Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Edolo

Montagna di droga e contanti, chiusa raffineria: 9 persone in manette

Sgominata la banda di spacciatori che riforniva la Valcamonica

I carabinieri dei Comandi provinciali di Brescia e Bergamo hanno sgominato un’organizzazione criminale composta da albanesi e italiani, specializzata nel traffico di ingenti quantitativi di droga che, dalla Bergamasca, venivano trasportati in Valcamonica per alimentare le piazze di spaccio della zona.

Sotto la direzione della Procura della Repubblica di Brescia, l'operazione ha consentito di individuare una “raffineria” della droga in provincia di Bergamo, di arrestare in flagranza 9 persone e di sequestrare complessivamente 12,5 Kg di eroina, 10 kg di marijuana, 1 Kg di cocaina e circa 70.000 euro in contanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagna di droga e contanti, chiusa raffineria: 9 persone in manette

BresciaToday è in caricamento