Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ospitaletto, 40enne violentata: caccia all’uomo in Franciacorta

Indagini a tappeto per ritrovare il violento stupratore che domenica notte ha abusato di una giovane donna di circa 40 anni. Stava rientrando a casa, è stata obbligata a salire in macchina, è stata violentata più volte

Un’esperienza terribile, e che la segnerà per tutta la vita. Lo sguardo basso e la voce rotta dal pianto, le emozioni che viaggiano veloci, una dopo l’altra. Un’indagine che coinvolgerà praticamente tutta la Franciacorta, una caccia aperta allo stupratore che, domenica notte, ha abusato ripetutamente di una donna bresciana di Ospitaletto, di circa 40 anni.

Stava rincasando dopo “una bella serata”, racconta, forse erano poco prima (o poco dopo) le 3 del mattino. Sulla via di casa le si affianca un’automobile, una station wagon scura, a bordo un uomo dalle pessime intenzioni. Convince la donna a salire, con la forza, la obbliga ad aspettare quella che ormai sarà una violenza inevitabile.

Pochi chilometri più in là, in un luogo buio e appartato. A niente servono le suppliche della giovane donna, l’uomo le mette le mani addosso, abusa di lei, la violenta.

Poi il ritorno, con la donna che scappa dall'auto a un semaforo rosso. La richiesta di aiuto, tra le lacrime, a un camionista di passaggio, e l'aggressore che scappa a piedi, abbandonando l'auto.

I carabinieri, ora, stanno setacciando la zona. Si cerca un uomo, stando alla testimonianza della donna, probabilmente straniero. Per lei, invece, l'enorme dramma dell'abuso, e il ricovero in ospedale per farsi medicare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospitaletto, 40enne violentata: caccia all’uomo in Franciacorta

BresciaToday è in caricamento