Cronaca

Camionista in sosta minacciato e rapinato da una donna

L’episodio è avvenuto in provincia di Bergamo, l’arresto della donna invece, poche ore dopo, a Palazzolo.

Rapidità, sangue freddo e tanto coraggio: così una signora di 44 anni è riuscita ad avere la meglio di un camionista, minacciato e infine rapinato in un parcheggio. Il tutto è avvenuto in provincia di Bergamo, nel parcheggio Italtrans di Calcinate, ma poche ore dopo la donna, che nel frattempo aveva cambiato provincia, entrando in quella di Brescia, è stata bloccata ed arrestata. 

Il camionista rapinato era sceso dal suo mezzo per un'ispezione di routine prima di riprendere il viaggio, quando è stato raggiunto dalla 44enne che gli ha puntato alla schiena un non meglio precisato “oggetto contundente”. Non potendo reagire, l’uomo è stato costretto a consegnarle la collana d’oro, per poi vedere la donna fuggire a bordo di un’auto. 

L’immediato allarme lanciato alle forze dell’ordine ha messo gli agenti sulle tracce della rapinatrice, la cui automobile è stata intercettata a Palazzolo sull’Oglio. Bloccata dai carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Chiari, la donna non ha potuto che arrendersi. Già nota alla Giustizia, la malvivente, italiana, P.R. le sue iniziali, è stata trasferita presso il carcere di Bergamo. Il bottino della rapina è già stato restituito al legittimo proprietario.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionista in sosta minacciato e rapinato da una donna

BresciaToday è in caricamento