Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Violenza a due donne: don Walter Mariani condannato a 6 anni

Respinto il ricorso e confermata la condanna della Corte d'Appello di Brescia: 6 anni di reclusione (con 8 mesi ancora in sospeso) per don Walter Mariani, il prete mantovano che abusò di due giovani donne straniere

Don Walter Mariani

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna della Corte d’Appello di Brescia per don Walter Mariani, il prete mantovano di 73 anni accusato di violenza sessuale nei confronti di due prostitute, respingendo così il ricorso degli avvocati del religioso, su cui pende tra l’altro un secondo capo d’accusa, con condanna da Ferrara, per “aver indotto una testimone, una ragazza che lo accusava di violenza, a dire il falso, offrendole 3mila euro per ritrattare le accuse”.

La condanna prevede un minimo di sei anni di carcere, a quasi otto anni dalla prima sentenza, arrivata da Brescia. Le accuse si riferiscono infatti a due casi accertati di violenza, avvenuti tra il 2004 e il 2006 su due giovanissime ragazze straniere, una russa e una rumena, ospiti di una casa di cura e recupero nel mantovano, a Curtatone, di cui proprio don Walter era responsabile.

Da una terza accusa di violenza, nei confronti di una ragazza lituana, don Walter è stato assolto. L’ex parroco della chiesa di San Leonardo di Mantova pare si sia già ‘trasferito’ a Bergamo: ospite per qualche tempo in una casa di riposo, in attesa degli esiti del processo, si sarebbe spontaneamente presentato alle porta della casa circondariale del capoluogo bergamasco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza a due donne: don Walter Mariani condannato a 6 anni

BresciaToday è in caricamento