menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Si accascia in mezzo alla strada dopo un malore in bici: morto sacerdote bresciano

La tragedia mercoledì mattina a Iseo: all'arrivo dei soccorsi il prete era già in arresto cardiaco

Un dramma che lascia senza parole l'intera comunità di Rovato: don Ettore Piceni, curato della frazione di Lodetto, è morto mercoledì mattina mentre percorreva il centro di Iseo in sella alla sua bici. Stando a una prima ricostruzione, il sacerdote 53enne si sarebbe improvvisamente accasciato al suolo mentre percorreva via Roma, a pochi passi da un bar della zona, dove si era fermato per bere un caffè.

A dare l'allarme, poco prima delle 9, sono stati alcuni passanti, che hanno assistito alla tragedia: sul posto sono sopraggiunte in pochi minuti un'ambulanza e un'automedica. All'arrivo dei soccorsi il prete era già in arresto cardiaco: a nulla sono valsi, purtroppo, i tentativi dei sanitari di far ripartire il suo cuore. Oltre al personale del 118 è intervenuta la Polizia Locale di Iseo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento