rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Toscolano-Maderno

Addio a don Amato Bombardieri, sacerdote di Toscolano Maderno

Il "sacerdote buono" di Toscolano Maderno aveva 89 anni

Domenica 4 aprile si è spento don Amato Bombardieri, uno dei più apprezzati sacerdoti dell’Alto Garda. Nato a Toscolando Maderno il 1 settembre del 1931, don Amato Bombardieri fu ordinato a Brescia il 18 giugno 1955. E’ stato vicario cooperatore a Vobarno dal 1955 al 1956 e a Toscolano dal 1956 al 1967, parroco di Tremosine dal 1967 al 1977 e a Gargnano dal 1977 al 1991. Infine, ha chiuso il suo ministero come parroco di Roè Volciano dal 1991 al 1993.

Benvoluto e rispettato da tutti, don Amato è spirato all’ospedale Civile di Brescia dove era ricoverato. La camera ardente è stata allestita presso la chiesa parrocchiale di Maderno. Tanta la commozione e i messaggi di cordoglio da parte di chi l’ha conosciuto. Un grande parroco, umile e gentile, dal cuore generoso. I funerali, presieduti da mons. Gaetano Fontana, si sono svolti oggi, martedi 6 aprile, nella parrocchiale a Maderno. Don Amato è stato sepolto nel cimitero comunale. In suo ricordo sarà celebrata anche una messa martedì 13 aprile, alle ore 18, nella chiesa parrocchiale di Toscolano. 

Ricordato da tutti come il sacerdote buono, una donna scrive: “Sei stato il parroco della mia gioventù, mi hai dato le basi, mi hai insegnato ad amare il Signore con umiltà ma anche con tenacia. Ricorderò sempre i nostri incontri in preparazione al matrimonio, le nostre messe cantate con Don Giuseppe e il nostro magnifico coro, i tuoi abbracci quando venivamo a trovarti, gli incontri al supermercato. Spesso ti chiedevi come mai il Signore non ti chiamasse a sé, con tutti gli acciacchi che avevi. Ed oggi, nel giorno di Pasqua, Lui ha bussato alla tua porta sicuramente ti avrà detto: 'vieni servo buono e fedele nella gioia del tuo Signore'. Riposa in pace Don Amato nella gloria di Dio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a don Amato Bombardieri, sacerdote di Toscolano Maderno

BresciaToday è in caricamento