Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Medico di base per più di 40 anni, è morto il dottor Domenico Menegardo

La salma riposa al Civile

È morto a 74 anni il dottor Domenico Menegardo, per più di 40 anni medico di base al quartiere Abba di Urago Mella a Brescia: la salma riposa nella camera ardente allestita al Civile di Brescia, dove era stato ricoverato da qualche tempo, il funerale giovedì pomeriggio nella parrocchia della Natività della Beata Vergine di Urago Mella, infine la sepoltura al cimitero della Stocchetta. Lascia nel dolore la moglie Luciana, i figli Daniela con Alberto e Francesco con Veronica, i nipoti Chiara, Francesca e Lorenzo.

La famiglia ringrazia i dottori Belotti, Ribolla, Cancelli e gli infermieri “che lo hanno seguito con grande umanità e professionalità”: tantissimi i messaggi di cordoglio, anche da parte dell’Ordine dei Medici di Brescia e dell’Unione medici italiani.

Chi era Domenico Menegardo

Professionista stimato e conosciuto in tutta la città e non solo, aveva lavorato anche in ospedale: oltre che medico di famiglia, era stato medico condotto e coordinatore di distretto sanitario per l’Asl di Brescia. Impegnato nel sociale e nella vita della comunità, era volontario in parrocchia e per il Gruppo artistico della Pieve, con cui organizzava mostre ed esposizioni di artisti bresciani. Nel 2023 era stato candidato per la lista di Azione, Italia Viva e + Europa a sostegno della sindaca Laura Castelletti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medico di base per più di 40 anni, è morto il dottor Domenico Menegardo
BresciaToday è in caricamento