Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Cellatica: licenziata dipendente comunale perché ritenuta assente ingiustificata

La donna è stata licenziata per aver superato il numero di giorni di malattia per curare la figlia handicappata

A Cellatica, una dipendente comunale, supera i giorni di malattia per curare la figlia handicappata, e viene licenziata.

Lo denuncia la Fp Cgil, sottolineando, tra l'altro, la mancanza di solidarietà e di collaborazione del Comune che, secondo il sindacato, avrebbe potuto segnalare alla donna il superamento dei giorni e consigliarle di prendere delle ferie.


La Funzione Pubblica CGIL di Brescia si è già attivata e utilizzerà tutti gli strumenti, compresi quelli legali per rendere giustizia alla lavoratrice ,licenziata perché ritenuta assente ingiustificata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cellatica: licenziata dipendente comunale perché ritenuta assente ingiustificata

BresciaToday è in caricamento