menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diego Vono (fonte Facebook)

Diego Vono (fonte Facebook)

Travolto e soffocato da tonnellate di sabbia e ghiaia: così è morto Diego Vono

Aveva 44 anni Diego Vono, morto lunedì in un terribile incidente sul lavoro: soffocato da tonnellate di sabbia e ghiaia, lascia la moglie Michela e quattro figli

E' stato soffocato da tonnellate e tonnellate di sabbia e ghiaia il 44enne Diego Vono, l'operaio addetto all'escavatore morto sul colpo lunedì pomeriggio, mentre stava per concludere il turno di lavoro alla cava degli Eredi Ventura a Virle Treponti, frazione di Rezzato. L'allarme è scattato poco dopo le 17, lanciato dai colleghi che a distanza hanno assistito attoniti alla scena. Vono stava movimentando l'escavatore quando improvvisamente è stato travolto da una frana di sabbia e ghiaia, che ha quasi completamente sommerso il macchinario.

Sommerso dalla sabbia, liberato dai Vigili del Fuoco

Sul posto, oltre all'automedica e a un'ambulanza del Cosp di Mazzano, anche i Vigili del fuoco del comando provinciale, che hanno scavato nella ghiaia e liberato il povero Vono, anche se ormai era già morto. Non ci sarà bisogno dell'autopsia: i primi accertamenti medico-legali hanno confermato la morte per soffocamento. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri della stazione di Rezzato, ma come da prassi sono stati chiamati a intervenire anche i tecnici della sicurezza sul lavoro di Ats.

Da quasi vent'anni al lavoro in azienda

Si cerca di capire cosa possa essere andato storto. Vono era un autista esperto, lavorava da quasi vent'anni per la stessa azienda. Sotto shock i colleghi di lavoro e i titolari dell'impresa di escavazione aperta ormai da più di 60 anni. La famiglia Vono è molto conosciuta a Rezzato, e soprattutto a Virle: Diego e famiglia si erano da poco trasferiti in una nuova casa. 

Padre di famiglia, lascia moglie e 4 figli

Lo piangono la moglie Michela e i suoi quattro amatissimi figli: i piccoli Elia e Jacopo, gli adolescenti Samuel e Andrea. Diego Vono lascia anche il fratello Gabriele: è il titolare di un'officina meccanica proprio a Virle. Anche l'amministrazione comunale si stringe al cordoglio dei familiari: “Una terribile notizia – scrive il Comune di Rezzato in una nota – Siamo profondamente colpiti e addolorati per la perdita di Diego, avvenuta in modo così drammatico. L'amministrazione si unisce al dolore della moglie, dei figli e dei familiari, portando loro tutta la propria vicinanza in questo tragico momento”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento