Cronaca

Il volontario di Manerbio morto in Brasile in incidente stradale

Diego Baronio, 43 anni, si era trasferito in una "favela" di Rio de Janeiro. A una settimana dall'incidente il decesso. Funerali il 28 settembre

Diego Baronio (da Facebook)

Diego Baronio, il volontario di 43 anni originario di Manerbio, è deceduto a Rio de Janeiro dopo una settimana dall'incidente a Ipanema. La notizia è stata comunicata venerdì 20 al padre dal consolato italiano. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente che lo ha coinvolto. Non si capisce, per esempio, se sia stato investito o se l'auto su cui viaggiava è finita fuori strada.

Una vita nel volontariato, la sua, fin da quando adolescente aveva iniziato a svolgere il ruolo di educatore a Manerbio. Poi la guerra in Bosnia a fianco dei disperati e l'esperienza in un carcere. Da quattro anni era a Rio, dove aveva aperto un bed and breakfast in una favela.

La salma sarà cremata in Brasile e poi le ceneri torneranno in Italia. I funerali sono stati programmati per sabato 28 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il volontario di Manerbio morto in Brasile in incidente stradale

BresciaToday è in caricamento