Vandali come animali: ricoperte di cacca le bancarelle di Natale

L'episodio a Desenzano del Garda, in Via Castello nella notte tra martedì e mercoledì: ignoti hanno imbrattato di escrementi e vernice le bancarelle del mercatino di Natale

Foto di repertorio

Per il sindaco Rosa Leso si è trattato di un vero “atto di intimidazione”: “Lo indicano i tempi – spiega il primo cittadino – le modalità e gli episodi che lo hanno preceduto”. Brusco risveglio in Via Castello a Desenzano del Garda: ignoti hanno imbrattato di escrementi e vernice le bancarelle del mercatino di Natale.

I vandali hanno agito nella notte tra martedì e mercoledì, prendendo di mira tre dei cinque espositori – sono dei cosiddetti “bouqunistes”, espositori d'ispirazione parigina per artisti, artigiani e librai – che solo poche ore prima erano stati installati lungo la via che porta in castello e in Piazza Garibaldi.

La dinamica. Gli espositori sono stati imbrattati di notte. Prima “segnati” con della vernice spray di colore oro, e ricoperti di scarabocchi. Poi ricoperti anche di escrementi, probabilmente raccolti da terra (con delle foglie) e letteralmente “spalmati” sulla superficie di metallo.

Indagini in corso: “Siamo già alla ricerca dei responsabili e sporgeremo subito denuncia per il danneggiamento”, continua Leso. E ci sarebbero già dei “sospetti”. Il mercatino di Via Castello, novità della stagione, si terrà comunque. Alla faccia dei vandali.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • "Guido io, il mio amico ha bevuto": ma è ubriaco, drogato e senza patente

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento