Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Auto da sogno che non esistono: smascherata truffa online

Denunciato un giovane bresciano residente a Desenzano del Garda: per mesi ha truffato i suoi potenziali clienti gestendo un "autosalone virtuale" ma che in realtà non è mai esistito

Auto da sogno, o quasi, in vendita a prezzi da vero affare: pochi chilometri, carrozzeria perfetta, motore come nuovo. Fin qui tutto regolare, almeno finché non incassava la caparra: le auto, infatti, non sono mai esistite. Era solo una truffa: finte le fotografie, finte le caratteristiche tecniche. Si intascava i soldi, e poi spariva.

Nei guai ci è finito un bresciano di 38 anni residente a Desenzano del Garda, beccato dagli agenti del Commissariato di Polizia. Ora risulta indagato per truffa, un'altra tacca al suo curriculum carico di illeciti: furti, ricettazione, insolvenze fraudolente.

In pochi mesi aveva costruito un autosalone virtuale, ovviamente inesistente, a cui avrebbero abboccato almeno 5 persone, e forse anche altre. Offriva a prezzi più che vantaggiosi auto di marche costose (Bmw e Mercedes, cabrio e coupé) proponendo però ai clienti di bloccare subito l'affare, versando una caparra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto da sogno che non esistono: smascherata truffa online

BresciaToday è in caricamento