Cronaca

"Mi hanno rapinato": vaga per ore sotto shock, poi chiede aiuto

Accertamenti in corso: il giovane avrebbe percorso 8 chilometri prima di chiedere aiuto

Foto di reeprtorio

La richiesta d'aiuto al 112 è arrivata attorno alle sei del mattino, da Desenzano. "Aiuto, sono stato aggredito e rapinato" avrebbe detto il giovane dall'altra parte del telefono. E immediatamente sono scattati i soccorsi: un'ambulanza della Croce Rossa di Rivoltella e i carabinieri  hanno raggiunto il ragazzo, che si trovava tra via Marconi e via Dal Molin.

Ricoverato, in codice verde, in ospedale e sottoposto agli accertamenti del caso, il giovane (un 24enne) ha raccontato ai militari quanto gli era capitato. Ma la sua testimonianza lascia aperti numerosi interrogativi. Il 24enne avrebbe infatti detto di essere stato aggredito e derubato - di un orologio - a Sirmione. Ma la richiesta d'aiuto è scattata da Desenzano. Il giovane avrebbe spiegato di aver vagato a piedi, sotto shock, per cercare aiuto. Ma il suo racconto non convince fino in fondo gli inquirenti che stanno svolgendo accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi hanno rapinato": vaga per ore sotto shock, poi chiede aiuto

BresciaToday è in caricamento