rotate-mobile
Cronaca Desenzano del Garda / Via Guglielmo Marconi

Per non pagare la spesa minaccia la cassiera con un coltello: arrestato

Panico in un supermercato di Desenzano

Sembrava un cliente come tanti, ma quando è arrivato il momento di pagare la merce, che aveva appena preso dagli scaffali, al posto del portafoglio ha estratto un coltello da cucina e minacciato la malcapitata cassiera di turno. Arraffata la spesa - generi alimentari e bottiglie di alcolici - l'uomo ha infilato l'uscita e si è dileguato.

È successo, nella serata di martedì 23 maggio, all'iN's Mercato di Desenzano del Garda. Smaltito lo shock è immediatamente stato lanciato l'allarme: in pochi minuti nel supermercato di via Marconi sono arrivati i carabinieri del Radiomobile della cittadina Gardesana. I dipendenti del negozio hanno fornito un primo identikit dell'uomo ai militari, poi sono scattate le ricerche. Il rapinatore è stato riconosciuto ed intercettato pochi istanti dopo: aveva ancora addosso tutta la refurtiva e per lui sono inevitabilmente scattate le manette per rapina aggravata.

Al termine delle formalità di rito è stato portato nel carcere cittadino: lì attende l’udienza di convalida, che avverrà nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per non pagare la spesa minaccia la cassiera con un coltello: arrestato

BresciaToday è in caricamento