rotate-mobile
Cronaca Desenzano del Garda

Fermo in auto a lato della strada: ragazzo nascondeva 100 grammi di hashish

Nella macchina è stato trovato anche un bilancino di precisione

Un 21enne italiano è stato arrestato dai carabinieri di Desenzano, dopo essere stato trovato in possesso di circa 100 grammi di hashish, nonché di un bilancino di precisione utilizzato – molto probabilmente – per dividere e poi vendere le dosi. Dopo aver passato la notte di mercoledì in camera di sicurezza, ieri mattina è stato portato in tribunale per il processo in direttissima: il giudice ha convalidato il fermo.

L'arresto

Mercoledì notte, il ragazzo si trovava nella sua auto, posteggiata a lato della strada. I militari l'hanno subito notato: sembrava che stesse aspettando qualcuno. Insospettiti, si sono avvicinati per un controllo e, dopo aver verificato i documenti, hanno fatto scattare la perquisizione del veicolo, nel quale è stato poi trovato il panetto di 'fumo'. A quel punto, le manette sono stati inevitabili: il 21enne è stato arrestato e portato in camera di sicurezza, accusato del reato di detenzione e spaccio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermo in auto a lato della strada: ragazzo nascondeva 100 grammi di hashish

BresciaToday è in caricamento