Troppa pioggia, saltano i tombini e il paese finisce sott'acqua

Maltempo

Diverse decine di garage, cantine e negozi allagati a Desenzano del Garda nella giornata di ieri, a causa dell'intenso temporale che si è abbattuto sulla cittadina lacustre verso le 15. Le abbondanti precipitazioni hanno fatto 'saltare' i tombini in differenti zone del comune e, a quel punto, le strade si sono tramutate in veri e propri fiumi in piena.

Tante le situazioni critiche, da via Dal Molin a viale Adreis, dal sottopasso delle Grezze a viale Cavour, fino alla zona del centro storico: davanti al Teatro Alberti, in via Pasubio, in mezzo alla strada si è aperto un piccolo 'geyser', che rigettava in superficie diversi litri d'acqua al secondo: tanti negozi sono stati allagati.

Sui social non sono mancate critiche e accuse alla giunta guidata da Guido Malinverno: in tanti hanno puntato il dito sulla mancata pulizia e manutenzione di caditoie e tombini stradali.

Video popolari

BresciaToday è in caricamento