Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Nuova passeggiata distrutta dalla furia del lago: era costata mezzo milione di euro

Fonte: Instagram - Retemeteoamatori

Tra i tanti danni della tempesta che ha colpito i comuni del Basso Garda (e Desenzano in particolar modo), quello che forse fa più male è la devastazione della passeggiata verso Rivoltella inaugurata meno di tre anni fa; esattamente il 27 maggio 2016. Tra iter burocratico e lavori, la sua realizzazione aveva richiesto diversi anni e un costo di 460mila euro.

Restava il problema di bypassare la darsena Lepanto per collegarla al tratto che porta alla Spiaggia d'Oro: si spera che i lavori di ripristino possano essere sfruttati per dare un impulso decisivo all'opera, in modo da completare quell'ultimo tassello atteso da tempo da tutta la cittadinanza.

Video: l'esondazione del Garda in tempesta
Video: il Monte Baldo nella bufera di neve

Intanto, in paese, non poteva mancare l'ennesima polemica sull'argomento. "Eventi atmosferici come questi sono sporadici, ma sappiamo che si possono verificare. Senza dimenticare che il camminamento a lago ha subito danni anche per meno", scrive il CAT, il Comitato Ambiente Territorio da sempre molto attivo sull'annosa questione.

"È sotto gli occhi di tutti - continua il comunicato - che la passeggiata realizzata dalla scorsa amministrazione Leso è stata progettata male e necessita di interventi, che la mettano in sicurezza. Proprio lo scorso anno denunciavamo il primo crollo del camminamento e chiedevamo un uso ragionevole del denaro pubblico, ricordando la volontà folle di spendere oltre un milione di euro per realizzare il ponte sulla Lepanto, nonostante il diritto pubblico di passare per il demanio".

"La giunta Malinverno, visto i ripetuti danni, deve intervenire al più presto per la messa in sicurezza della passeggiata", conclude la nota.


Per segnalazioni di situazioni critiche, scriveteci su WhatsApp 3451711678 o su Messenger.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova passeggiata distrutta dalla furia del lago: era costata mezzo milione di euro

BresciaToday è in caricamento