rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Desenzano del Garda / Via Pola

Precipita dal balcone di una casa in ristrutturazione: grave operaio

Infortunio sul lavoro venerdì mattina in un cantiere edile di Desenzano, vittima un 50enne bresciano: è stato trasferito in elisoccorso alla Poliambulanza.

Grave infortunio sul lavoro a Desenzano: un operaio è precipitato dal balcone, situato al secondo piano di un'abitazione di via Pola, mentre stava effettuando alcuni lavori di ristrutturazione.

Tutto è accaduto poco dopo le 9 di venerdì mattina: l'uomo, un 50enne bresciano, stava lavorando nel cantiere edile insieme ad alcuni colleghi: avrebbe improvvisamente perso l'equilibrio cadendo nel vuoto per alcuni metri.
Scattato l'allarme, in pochi minuti sono sopraggiunte due ambulanze in codice rosso, mentre da Brescia si è alzato in volo l'elisoccorso.

Il lavoratore non avrebbe mai perso conoscenza, ma avrebbe riportato gravi traumi ed è stato trasferito d'urgenza, in elicottero, all'ospedale Poliambulanza di Brescia. Stando alle prime informazioni trapelate, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stazione che hanno escluso eventuali responsabilità di terze persone e ricostruito, a grandi linee, l'accaduto. Sarà compito dei tecnici del lavoro dell'Ats di Leno chiarire se siano state rispettate le norme di sicurezza e ricostruire nel dettaglio la dinamica dell'infortunio.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal balcone di una casa in ristrutturazione: grave operaio

BresciaToday è in caricamento