Cronaca Ugo la Malfa

La Silicon Valley sbarca sul Garda: inaugurato il campus multimilionario della Cameo

Sono numeri da capogiro quelli del nuovo campus "Cameo" di Desenzano. La struttura, che si ispira ai moderno colossi della Silicon Valley, sorge in via Ugo La Malfa e occupa un'area di 5mila metri quadrati

5000 metri quadrati coperti, 6000 di area esterna. Sono i numeri da capogiro del 'campus' desenzanese della Cameo, inaugurato nella mattinata di mercoledì. I lavori di ampliamento dell'azienda dolciaria, fondata nel 1933, si sono conclusi qualche settimana fa. Stamattina si sono aperte ufficialmente le porte dell'immensa struttura, sorta a fianco dell'esistente area produttiva di via Ugo La Malfa, nella zona precedentemente adibita a parcheggio. 

Il progetto dello stabile di 4 piani si ispira alla filosofia dei colossi americani della Silicon Valley. Niente divisioni ma grandi open space e nessuna scrivania assegnata, sull'esempio di Google, Microsoft e Apple. Pare che non ci saranno nemmeno i telefoni: tutte le comunicazioni si faranno con il computer.

All'interno sono presenti più di 200 postazioni di lavoro fisse, e circa una trentina di spazi concepiti per il lavoro in team. Tutti i lavoratori del "terziario" potranno usufruire dell'ampio spazio verde e pure di numerose zone comuni: ambienti sviluppati per favorire il benessere dei dipendenti e le relazioni interpersonali. Per realizzare la nuova struttura l'azienda dolciaria ha speso parecchio: l'investimento supera i 10 milioni di euro.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Silicon Valley sbarca sul Garda: inaugurato il campus multimilionario della Cameo

BresciaToday è in caricamento