Si teme il suicidio: treni soppressi o in ritardo di un'ora, ma è un grosso abbaglio

Falso allarme, per fortuna, ma comunque un pomeriggio di disagi per i pendolari della tratta Milano-Venezia: ritardi fino a un'ora e mezza per i lavori di rimozione di un telo

Foto d'archivio

Un pomeriggio da incubo per i pendolari bresciani: treni soppressi e ritardi fino a un'ora e mezza a causa di un imprevisto su cui in realtà, per diversi minuti, si temeva il peggio. La circolazione sulla tratta Milano-Venezia è stata sospesa per oltre un'ora per i lavori non programmati di rimozione di un telo, caduto sulla linea elettrica.

La particolare conformazione del telo, e i tristi precedenti degli ultimi anni, hanno fatto ipotizzare si potesse trattare di un suicidio, e che qualcuno – come purtroppo già successo in passato – si fosse arrampicato sul traliccio per poi gettarsi sui fili dell'alta tensione. Non è andata così, per fortuna: come detto, infatti, era solo un telo sollevato probabilmente dal vento.

Treni soppressi e ritardi

Il “pezzo” è volato sui fili della corrente tra le stazioni di Desenzano del Garda e Peschiera nel primo pomeriggio: da quel momento in poi, e praticamente fino a sera, non sono mancati gli inevitabili disagi. In particolare, sono due i treni soppressi: il 2074 Verona Porta Nuova-Milano Centrale e il 2091 Milano Centrale-Brescia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma per tutto il giorno si sono registrati ritardi di almeno una trentina di minuti. Ci sono poi altre percorrenze in particolare che hanno subito clamorosi ritardi oppure modifiche sul percorso. Il convoglio 2069 da Milano a Verona Porta Nuova si è fermato a lungo a Lonato, e poi è ripartito accumulando un ritardo di 82 minuti (quasi un'ora e mezza). Il convoglio 2076 da Verona Porta Nuova a Milano è invece partito da Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento