Cronaca Desenzano del Garda

Qualche bicchiere di troppo, fidanzati si accoltellano in casa

Ambulanze e carabinieri sono intervenuti in località Calvata

Lite in casa finisce nel sangue. Serata terribile quella di mercoledì a Desenzano del Garda: poco prima delle 22, una pattuglia dei carabinieri e tre ambulanze sono dovute intervenire in località Calvata, dov'era degenerato un diverbio tra due fidanzati di cerca 30 anni.

A far scaldare gli animi pare sia stato qualche bicchiere di troppo. Così, dalle parole i due sono passati alle mani (prima) e ai coltelli (poi). Entrambi hanno riportato lesioni: ad avere la peggio è stata la donna, ma nessuno è in gravi condizioni. Sono stati portati nel vicino ospedale per essere medicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualche bicchiere di troppo, fidanzati si accoltellano in casa

BresciaToday è in caricamento