Volano spintoni tra la mamma e il vicino di casa: ferita una bimba di 8 anni

Volano parole e spintoni nell'ennesimo litigio tra vicini di casa, in località La Perla a Desenzano: nella zuffa tra i grandi viene ferita una bambina

Nella lite tra vicini di casa ad avere la peggio è una bimba di soli 8 anni: niente di grave, per fortuna, ma comunque ricoverata in ospedale per accertamenti. Sull'accaduto indagano i carabinieri, intervenuti sul posto (sabato sera poco dopo le 21) in località La Perla a Desenzano del Garda.

Tra i protagonisti della violenta lite anche la madre della bambina: sarebbe venuta alle mani con il vicino, che abita nella stessa palazzina, per futili motivi legati a qustioni condominiali. Lo scontro finale sul pianerottolo di casa: volano parole, e poi anche spintoni.

Nella colluttazione è poi rimasta involontariamente coinvolta anche la bambina, caduta a terra tra gli spintoni dei grandi. Probabilmente sono stati gli altri vicini ad allertare il 112: solo l'arrivo dei militari ha finalmente sedato il litigio.

Sono stati infine i carabinieri a far intervenire anche l'ambulanza: la bimba è rimasta contusa, in lacrime, ma gli accertamenti clinici non hanno riscontrato nulla di grave. Una situazione complicata, tra vicini di casa: le forze dell'ordine sono già intervenute in passato, e tra le due famiglie non mancano denunce e querele reciproche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Ragazza trovata morta al parco: s'indaga per omicidio

Torna su
BresciaToday è in caricamento