Cronaca

Desenzano: al liceo Bagatta col fucile, disarmato studente

Dalle prime informazioni, sembra che il giovane volesse togliersi la vita

Desenzano: l'ingresso del liceo Bagatta

Uno studente del liceo Bagatta di Desenzano del Garda, si è presentato stamani nell'istituto indossando una tuta mimetica e con una scatola contenente un fucile da caccia con le munizioni.

Svastiche e trash metal,
studente in carcere al Beccaria

E' stata un'insegnate, durante le lezioni dell'ultimo giorno di scuola, a insospettirsi per la scatola e a scoprire l'arma. Sono stati fatti intervenire i carabinieri, che hanno la stazione a poca distanza, i quali hanno preso in consegna il fucile.

Sembra che il giovane non volesse fare del male a nessuno, più probabile l'ipotesi di un gesto estremo.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Al liceo Bagatta col fucile: il Pm dei minori dispone l'arresto dello studente
- Bagatta: era stato bocciato lo scorso anno. Dal giovane frasi contro la guerra

- "Non volevo sparare, era un gesto dimostrativo". Il racconto degli studenti

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desenzano: al liceo Bagatta col fucile, disarmato studente

BresciaToday è in caricamento