Desenzano, Lega Nord: «Anche le prostitute paghino l'Irpef»

Mercoledì sera, con una mozione al Consiglio Comunale di Desenzano, la Lega Nord chiederà all'amministrazione far pagare l’Irpef alle prostitute che esercitano sul territorio

Mercoledì sera, la Lega Nord chiederà, con una mozione in Consiglio Comunale, che venga introdotto l'obbligo di far l’Irpef alle prostitute che esercitano sul territorio.

A detta degli stessi esponenti del Carroccio, è una provocazione che servirà comunque a mettere ai voti una mozione che abroghi la legge Merlin, per poter equiparare la prostituzione a una qualsiasi altra attività commerciale, obblighi tributari inclusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento