Cronaca Desenzano del Garda

Si tuffa dal pontile, batte la testa sui sassi: ragazzo in gravi condizioni

Un tuffo azzardato dal pontile dove l'acqua è troppo bassa: trauma alla testa per un giovane

Un ragazzo di soli 18 anni è ricoverato in gravi condizioni al Civile dopo aver sbattuto la testa sul fondale del lago, a seguito di un tuffo dal pontile della spiaggetta Feltrinelli di Desenzano del Garda. L'incidente intorno alle 18.30 di martedì: il giovane (un turista tedesco in vacanza sul Garda con amici) è stato trasferito in ospedale in elicottero.

Il transito sul lungolago è stato interamente bloccato per permettere ai soccorritori di aiutare il ragazzo. Sarebbero stati proprio gli amici che erano con lui ad allertare il 112, dopo essersi accorti di come facesse fatica a riprendere conoscenza.

E' stato soccorso e rianimato sul posto, poi caricato in ambulanza e trasportato fino al campo sportivo Dal Molin, dove poi è stato caricato sull'elicottero. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Desenzano, e la Polizia Locale per i rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa dal pontile, batte la testa sui sassi: ragazzo in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento