Cronaca

Brucia un palazzo, tragedia sfiorata: 3 feriti e 15 persone senza casa

Dramma per fortuna solo sfiorato a Desenzano, con un'intera palazzina dichiarata inagibile. Sono tre i feriti, intossicati dal fumo dell'incendio, tutti ricoverati al pronto soccorso. Ben 15 persone sono rimaste senza casa

Incendio in Via Villa del Sole © Bresciatoday.it

L’intera palazzina è stata dichiarata inagibile, con ordinanza firmata direttamente dal sindaco Rosa Leso. Un amaro bilancio, a Desenzano del Garda, a poche ore dall’incendio che lunedì pomeriggio è improvvisamente divampato in un condominio al civico 69 di Via Villa del Sole, zona vasta della stazione ferroviaria.

Sulla ricostruzione di cause e dinamiche i Vigili del Fuoco sono ancora al lavoro. Sul posto sono arrivati diversi mezzi, non solo dal distaccamento dei volontari di Desenzano: da Salò (un’autoscala e un’autobotte), da Castiglione e da Brescia. La Polizia Locale si è occupata della viabilità.

In tutto si contano tre feriti, ricoverati al pronto soccorso per intossicazione da fumo. Tra di loro anche una donna di 88 anni, e con problemi di deambulazione, la figlia e il compagno. Sul tetto, per fuggire alle fiamme, era scappato anche un uomo, salvato dal provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco: è illeso. Leggermente intossicato anche un pompiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia un palazzo, tragedia sfiorata: 3 feriti e 15 persone senza casa

BresciaToday è in caricamento