Cronaca

Ragazzo spara a un gabbiano in spiaggia: rischia fino a 4 anni di carcere

Nei guai ci è finito un ragazzo di soli 20 anni residente a Desenzano del Garda, beccato dai carabinieri mentre sparava in spiaggia con un fucile ad aria compressa. Ha colpito un gabbiano, adesso rischia grosso

Un ragazzo di soli 20 anni residente a Desenzano del Garda rischia grosso: è stato beccato dai carabinieri, a seguito della segnalazioni di un passante, mentre armato di un fucile ad aria compressa aveva appena colpito un gabbiano. Potrebbe essere accusato di maltrattamenti oppure di uccisione di animali.

E' successo proprio a Desenzano solo qualche giorno fa, sulla passeggiata a lago (in spiaggia) di fronte a un noto ristorante. C'era ancora chiaro, quando un passante sente i colpi e vede il ragazzo impegnato a sparare.

Subito viene allertato il 112: “C'è qualcuno che sta sparando in spiaggia”. La pattuglia è sul posto in pochi attimi, il ragazzo non viene beccato in flagranza ma quasi. “Stavo sparando ad alcune lattine, poi inavvertitamente ho colpito un gabbiano”, avrebbe raccontato ai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo spara a un gabbiano in spiaggia: rischia fino a 4 anni di carcere

BresciaToday è in caricamento