rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Sexy, bionda e bellissima, ma si rifà il guardaroba senza pagare

È stata tradita dall'allarme del negozio: in manette una 49enne con il vizio del furto

Bella, avvenente e ben vestita: pensava di mescolarsi ai clienti, arraffare i capi di abbigliamento e uscire dal negozio senza pagare. Addosso un abito pitonato all'ultima moda, in borsa tutto il necessario per portare a termine il furto: pinza, forbice e tronchese di piccole dimensioni. A tradire l'avvenente bionda è stato un sofisticato sistema antifurto: nonostante avesse tolto le classiche placche antitaccheggio dai vestiti, quando ha infilato l'uscita del negozio è scattato il sistema d'allarme. 

Tanto è bastato alla vigilanza per trattenere la donna e chiamare i carabinieri di Desenzano. Nella borsetta della signora sono stati trovati un paio di pantaloni, una camicia e un pure un paio di scarpe prelevate in negozio e gli arnesi usati per rimuovere il sistema antitaccheggio. Vista l’abitudine al furto, la donna, una 49enne rumena di casa a Montichiari, è stata accompagnata in caserma ed arrestata. 

Il Gip del Tribunale di Brescia, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto l’obbligo di firma presso la stazione dei carabinieri di Montichiari, per 4 giorni alla settimana fino a quando verrà celebrato il processo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sexy, bionda e bellissima, ma si rifà il guardaroba senza pagare

BresciaToday è in caricamento