Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Roma

Sotto ai vestiti una muta da sub: cercano di rubare al supermercato. Presi

È successo a Desenzano del Garda. Quando i ladri sono stati scoperti da un vigilantes hanno iniziata una violenta colluttazione, ma per loro sono scattate le manette

Hanno tentato di ingannare il sistema antitaccheggio di un supermercato indossando sotto ai vestiti una muta da sub con dentro decine di prodotti. Pensavano di farla franca, ma sono stati arrestati. È successo nella mattinata di venerdì in un centro commerciale di Desenzano del Garda. Nei guai due giovani cittadini romeni.

Il fatto. I ladri giunti alle casse hanno tentato di eludere il sistema, ma sono stati fermati dall'addetto alla sicurezza. È iniziata una violenta colluttazione al termine della quale il vigilantes è stato accompagnato al pronto soccorso, mentre i due ladri sono finiti nella camera di sicurezza della Questura, arrestati dagli agenti della polizia di Stato.

Per loro sono scattate le manette. Devono rispondere del reato di rapina impropria. La merce è stata restituita al supermercato. L'addetto alla vigilanza, medicato dai medici del pronto soccorso, ha riportato contusioni ed escoriazioni guaribili in pochi giorni. 

Non è la prima volta che i ladri utilizzano questo stratagemma. Lo scorso gennaio altri due malviventi avevano tentato un colpo all'Eurospin di Orzinuovi indossando mute da sub. Anche in quel caso erano finiti dietro le sbarre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto ai vestiti una muta da sub: cercano di rubare al supermercato. Presi

BresciaToday è in caricamento