Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Ragazza in aula per l’esame di maturità, intanto le rubano la macchina

La storia sfortunata di una studentessa di Desenzano del Garda, impegnata giovedì mattina nell'esame orale di maturità. Mentre lei discute con i professori, nel parcheggio le rubano l'auto

Esame orale di maturità (foto di repertorio)

Destino beffardo, per non dire di peggio: a una giovane studentessa del liceo Bagatta di Desenzano del Garda, impegnata con gli esami di maturità, è stata rubata la macchina proprio nel giorno in cui stava sostenendo l’esame orale.

Una brutta, bruttissima sorpresa. Svelata solamente nel primo pomeriggio, giovedì intorno alle 13. La ragazza è arrivata al liceo la mattina, ha parcheggiato l’auto come sempre, poco lontano. Poi in aula per l’esame finale.

Proprio giovedì la giovane, poco più che 18enne, ha sostenuto l’orale di maturità linguistica. Tutto è bene quel che finisce bene, e invece no: una volta raggiunto il parcheggio scopre che la sua macchina, una Fiat 500 nuova fiammante, non c’è più.

Purtroppo, un furto in pieno giorno, su cui per il momento indagano i Carabinieri. Lo “schema” potrebbe essere lo stesso: un generatore di codici, una chiave “vergine”. E poi via come se niente fosse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza in aula per l’esame di maturità, intanto le rubano la macchina

BresciaToday è in caricamento