menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Residente a Castiglione, fermato con 1/2 chilo di cocaina

Un uomo di origini calabresi ma residente a Castiglione è stato arrestato dopo che nella sua auto sono state trovate due buste contenenti mezzo chilo di cocaina. Con lui viaggiava la compagna colombiana

 

Al casello autostradale di Desenzano, la Guardia di Finanza di Brescia ha sequestrato mezzo chilo di cocaina. A seguito di un normale servizio di controllo, è stata fermata una Chevrolet. Al volante, un 49enne calabrese residente a Castiglione delle Stiviere. Seduta al suo lato, la convivente colombiana.
 
I finanzieri si sono subito insospettiti, dato che la coppia mostrava chiari segni di nervosismo. Così, è stata subito intrapresa la normale procedura di perquisizione dell’auto, che ha portato al ritrovamento nel bagagliaio di due buste contenenti cocaina per un peso di più di mezzo chilo, per un valore di mercato di 100.000 euro.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento