Desenzano (BS): polemica sui vecchi cassonetti rottamati

Pollini (Lega): "Sono state rispettate le procedure di vendita?"

DESENZANO – Si accende la polemica sulla rottamazione dei vecchi cassonetti dell'immondizia, dopo l'avvio del servizio 'porta a porta'.

Il caso nasce da un'interrogazione del leghista Rino Polloni. E' infatti emerso che diversi contenitori sono stati demoliti all'interno dell'isola ecologica nei pressi del cimitero.

Il 'lumbard' ha chiesto chiarimenti sulle procedure di vendita e sulle eventuali offerte, lasciando intendere che forse non è stato fatto tutto il possibile per tutelare le casse del Comune. Il dibattito si è poi spostato sui social network, con contrastanti e accese prese di posizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento