menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fonte Facebook - Sibilla Belloni

Fonte Facebook - Sibilla Belloni

L'invasione pacifica dei cigni in piazza: boom di scatti sui social

A Desenzano del Garda è diventata una vera e propria mania: a centinaia gli scatti che ritraggono i cigni in parte ormai addomesticati che popolano da tempo il centro storico e la piazza

Con un pizzico di ironia si può anche parlare di pacifica “invasione”: negli ultimi mesi hanno preso confidenza con il centro storico e con turisti e residenti, si sono pure meritati il soprannome di “Beatles” dopo essere stati immortalati in quattro, in fila indiana e sulle strisce pedonali. Sono i cigni della piazza di Desenzano del Garda, ancora oggi tra gli hashtag più cliccati su Facebook e Instagram.

Si sono visti (e si vedono) dappertutto, basta chiedere in giro oppure scorrere i post sui social: in ordine sparso da Piazza Malvezzi a Piazza Matteotti, in fila indiana (ancora) lungo Via Anelli, davanti all'Hostaria Porto Vecchio chissà, magari sperando in qualche bocconcino, in coda all'ingresso della farmacia, perfino davanti al negozio di parrucchiere di Stefano Zani, consigliere comunale di maggioranza (anche lui li ha postati su Facebook).

Una convivenza inedita, e che a quanto pare ha già scatenato un dibattito altrettanto inedito per le vie del centro. Per motivi non solo di “sicurezza” ma anche di tipo “igienico-sanitario”, il Comune di Desenzano ha messo mano a una vecchia ordinanza (pubblicata ancora nel 1998) aggiornandola ed estendendone i divieti per tutta la litoranea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento