Ubriaco a Desenzano: calci e pugni a un'auto senza motivo

Denunciato un giovane 25enne di Castiglione delle Stiviere

Ubriaco fradicio, giovane 25enne prende a calci e pugni un'auto parcheggiata. E' successo nella notte tra venerdì e sabato a Desenzano del Garda.

Il ragazzo, residente a Castiglione delle Stiviere, è stato fermato in flagranza di reato da una pattuglia della polizia, all'esterno di un locale nella periferia del comune gardesano. Per lui è scattata l'inevitabile denuncia.

Stando a quando ricostruito dagli agenti, non ci sarebbe alcun motivo razionale all'origine del danneggiamento: "Tale atto - spiegano dal Commissariato - è riconducibile ad una bravata originata anche dallo stato di ebbrezza alcolica del giovane."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento