Torso nudo e birra in mano, se ne stanno comodi in fontana a fare il bagno

Beccati in diretta su Facebook, hanno rischiato grosso (multa e allontanamento): sono i due giovani turisti che l'altra sera hanno interpretato le fontane di Desenzano come una jacuzzi

“Forse pensano che a Desenzano siano già arrivate le terme: l'acqua delle vasche supera i 35 gradi”. Così su Facebook il noto albergatore desenzanese che martedì sera ha segnalato (e postato) la curiosa anomalia, sul lungolago: due giovani turisti, in costume da bagno e a torso nudo, con i piedi a mollo nell'acqua delle celebri fontane affacciate su piazza Cappelletti, come fosse una jacuzzi. Non contenti, nel frattempo si bevono anche una birra.

E' successo davvero, ripreso in diretta: forse non sarà la prima volta, chissà, ma questa ha fatto particolarmente rumore. Scatenando l'inevitabile indignazione dei residenti, e di chiunque ha assistito alla scena (anche in differita).

I due giovani, comunque, hanno rischiato grosso: non solo una bella multa, ma pure il rischio di una sanzione amministrativa più pesante, come il Daspo urbano. E' il decreto, a firma del sindaco, che prevede l'allontanamento dei “molesti” o dei “non graditi” per 48 ore.

Potrebbe interessarti

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Blitz della Locale dal parrucchiere, scattano i sigilli

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

Torna su
BresciaToday è in caricamento